L’arte della menzogna

Martedì 5 dicembre le classi quarte dell’istituto parteciperanno allo spettacolo teatrale L’arte della menzogna al teatro Leonardo Da Vinci.

Lo spettacolo narra la storia di Diego, un giovane con gravi problemi di identità figlio di una madre troppo apprensiva e di un padre che riflette su di lui le proprie ossessioni. Diego, non sapendo cosa vuole dalla vita, la adatta a quella degli altri cercando di non deluderli, mettendosi così in un castello di bugie in cui fingere di stare bene e di essere felici è l’unico modo per sopravvivere: vengono quindi trattati chiaramente temi difficili, senza fronzoli né giri di parole.

 

Fate il nostro gioco

Tutte le classi quarte dell’istituto questo sabato 4 novembre visiteranno la mostra “Fate il nostro gioco”  presso la Fabbrica del Vapore a Milano.

La mostra riguarda il gioco d’azzardo analizzato dal punto di vista matematico per esortare i ragazzi a rimanerne lontano viste le bassissime probabilità di vincita.

Per prepararsi all’evento alcune classi, durante le vacanze estive o nell’anno scolastico, hanno letto il libro “Fate il nostro gioco”, scritto dagli autori della mostra.

Olimpia@school

 
Quest’anno il Liceo Bottoni parteciperà con la classe 4°E al progetto Olimpia@school ideato dalla società “Pallacanestro Olimpia Milano” in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale.
Il progetto mira ad avvicinare il mondo dello sport ai ragazzi delle scuole di Milano, attraverso un approccio tecnico ed educativo, con una visione orientata al mondo del lavoro e a quanto accade intorno ad una società sportiva.
Sin dal primo incontro la classe è stata organizzata come una vera e propria società sportiva (di cui è possibile anche scaricare l’organigramma), in cui tutti gli studenti ricoprivano un ruolo necessario alla società, a partire dai giocatori fino al consiglio direttivo. Inoltre il progetto prevede che le classi-squadre aderenti si sfidino a vicenda in tornei e gare non solo sportive ma anche strategiche, come quelle di marketing e comunicazione, per vincere il “Premio Comunicazione”.
Durante il progetto la classe verrà assistita e accompagnata dal docente di educazione fisica (Prof. Tomaselli) che sarà affiancato da alcuni allenatori e giocatori della squadra ufficiale e di quelle giovanili dell’Olimpia.

Per maggiori informazioni CLICCA QUI e visita il sito ufficiale del progetto.